Concorsi

Concorso Radici – Open Call per artisti del paesaggio

Redazione

Associazione Demetra e Casa Laboratorio di Cenci promuovono RADICI, un bando di residenza per artisti negli ambiti Environmental Art, Land Art, Landscape design e di tutte le pratiche creative che si inseriscono e dialogano con il paesaggio.

 

 

RADICI è un terreno di incontro per la ricerca artistica con le urgenti tematiche ambientali e le pratiche di inclusione sociale per una contaminazione reale sotto il segno dell’ecologia, dell’interdisciplinarietà, della convivenza, della comunità, dell’emersione.

 

Attraverso il bando saranno selezionati 9 artisti under 35 che, durante una residenza di 15 giorni, realizzeranno un progetto site specific per il giardino/frutteto del “Centro di Palmetta”, spazio polifunzionale, centro culturale e sede di ORTO21, progetto di inclusione e formazione di detenuti della Casa Circondariale di Terni.

 

Gli artisti selezionati abiteranno a gruppi di 3 gli spazi del Centro di Palmetta per 15 giorni tra aprile e giugno 2020.

 

Ogni modulo di residenza sarà preceduto da un momento di incontro e formazione presso la Casa Laboratorio di Cenci, che da 40 anni accoglie percorsi di ricerca ed educazione non formale per tutte le età.

 

A ogni momento di incontro parteciperà un artista invitato che seguirà poi la creazione degli artisti selezionati attraverso il bando. Gli artisti invitati sono Andreco, DEM e Emanuela Ascari. Ogni modulo di residenza si concluderà con una presentazione pubblica dei risultati (in forma di conversazione informale, passeggiata, esposizione, performance…).

 

 

RADICI si ispira alla figura dell’albero e si articola in 3 moduli/periodi:

 

> L’albero atmosferico

17 aprile – 4 maggio 2020

 

Gli alberi sono il principale alleato nel contrastare il surriscaldamento globale ampliato a dismisura dall’esagerata emissione di CO2 prodotta dalle attività umane. Mille miliardi di alberi contribuirebbero a salvare la nostra vita sul pianeta Terra.

 

Il padre di Greta sostiene che da tempo sua figlia “vede il CO2 a occhio nudo”. Per noi si tratta di accorgerci del respiro degli alberi, come elemento essenziale del nostro vivere.

 

incontro formativo/conoscitivo 17-19 aprile

residenza creativa 20 aprile-4 maggio

apertura al pubblico 3 maggio

 

 

> L’albero cosmico

13 – 30 maggio 2020

Ci sono fiabe in cui piante rampicanti si inerpicano oltre le nuvole e numerose culture hanno concepito miti che narrano di alberi cosmici, capaci di unire cielo e terra.

 

L’albero, che tende i suoi rami verso l’alto per mangiare sole e scava nel profondo della terra per bere acqua, è l’unico vivente che produce elementi organici e non si limita a consumarli.

 

E’ generosità pura per i nativi americani, necessaria alla sopravvivenza di tutti i viventi.

 

incontro formativo/conoscitivo 13-14 maggio

residenza creativa 15 maggio- 30 maggio

apertura al pubblico 29 maggio

 

 

> L’albero nutriente

3- 20 giugno 2020

 

Il mondo vegetale ci nutre con le sue erbe e i suoi frutti. Da oltre diecimila anni noi umani trasformiamo il vegetale selvatico in orti e coltivazioni necessarie alla nostra sopravvivenza.

 

Comprendere quale equilibrio sia possibile trovare tra il nostro bisogno di nutrizione e l’alterazione della crescita naturale delle piante è una sfida che non riguarda solo chi pratica l’agricoltura, ma chi  di piante vive, cioè tutti noi.

 

incontro formativo/conoscitivo 3-4 giugno

residenza creativa 5-20 giugno

apertura al pubblico 19 giugno

 

Associazione Demetra e Casa Laboratorio di Cenci mettono a disposizione per ogni artista selezionato:

  • 2 giorni di formazione e condivisione con artisti e educatori;
  • alloggio in stanze condivise;
  • un contributo di produzione di euro 300,00 lorde;
  • un contributo di euro 100,00 per il vitto;
  • un rimborso per il viaggio fino ad un massimo di euro 100,00;
  • un contributo per eventuali spese tecniche e acquisto/noleggio di materiali da concordare;
  • supporto logistico e organizzativo;
  • presentazione pubblica degli esiti della residenza

 

 

Requisiti di Partecipazione:

  • Possedere esperienza nella realizzazione di opere architetturali o performative in spazi aperti;
  • Avere predisposizione ed esperienza per la vita di comunità ;
  • Avere meno di 35 anni al momento dello svolgimento della residenza (Aprile-Giugno 2020);
  • Essere residenti in Italia.

 

 

Modalità di presentazione delle candidature

Per partecipare al bando è necessario compilare il form online a questo link: http://bit.ly/35BKwrE entro e non oltre le ore 24.00 del 7 febbraio 2020.

 

 

Selezione delle candidature

La selezione avverrà sulla base della documentazione inviata e sarà a cura e insindacabile giudizio di Associazione Demetra e Casa Laboratorio di Cenci.

 

Saranno selezionati al massimo nove artisti.

La comunicazione dell’esito avverrà entro il 15 febbraio 2020 via email a tutti i candidati.

 

Prima di tale data gli organizzatori si riservano di effettuare interviste di approfondimento con i candidati.

Il progetto RADICI è realizzato con il sostegno di MiBACT e di SIAE, nell’ambito del programma “Per chi crea”.

 

A questo link il bando completo: http://www.palmetta.it/wp-content/uploads/2020/01/Call-Radici.pdf

 

 

Per informazioni:

associazione.demetra@gmail.com (specificare nell’oggetto “Open call RADICI”)

mob: +39 349 8490969 (Caterina Moroni)

fb: Centro di Palmetta

  • 
  •