Concorsi

Concorso Fotografico Comedy Wildlife per fotografi amatoriali e professionisti. In premio un Safari in Kenya

Redazione

Il concorso fotografico Comedy Wildlife unisce la vena umoristica al serio impegno per la conservazione della fauna selvatica, premiando foto bizzarre di animali selvatici. Scopri come partecipare e potrai vincere un safari in Kenya per due persone!

 

Descrizione del progetto

Il Comedy Wildlife è il concorso fotografico dedicato alle fotografie più divertenti  di animali selvatici: le foto inviate devono immortalare animali selvatici in un momento simpatico e curioso.

 

 

Infatti, in maniera leggera, positiva e divertente, il progetto mira a sensibilizzare, a suscitare interesse e impegno concreto circa i temi della protezione della fauna selvatica: gli ideatori del concorso sono fotografi professionisti e appassionati del tema.

 

Destinatari

Il concorso, aperto a tutti i fotografi sia amatoriali che professionisti, comprende varie categorie, tra cui anche una dedicata ai video.

 

Categorie in concorso 

Si possono inviare massimo 10 fotografie (massimo 3 per categoria, a eccezione della categoria portfolio) appartenenti alle seguenti sezioni:

 

  • Land Category: animali di terra
  • Air Category: volatili
  • Underwater: animali marini
  • Amazing Internet Portfolio: categoria portfolio di 4 immagini
  • ThinkTank: categoria per fotografi under 16
  • Video (massimo 2 video, non più lunghi di 60 secondi ciascuno)

 

Premi

  • Per il vincitore assoluto un safari di una settimana in Kenya per due persone, una fotocamera Nikon Z6, un teleobiettivo Nikon e un trofeo realizzato dal Wonder Workshop in Tanzania
  • Per il vincitore della categoria Amazing Internet Portfolio, la pubblicazione del proprio portfolio attraverso la piattaforma Amazing Internet per un anno
  • Attestato per i vincitori di ogni categoria

 

Maggiori informazioni

https://www.comedywildlifephoto.com/

 

Come partecipare

Per maggiori informazioni e per l’iscrizione al concorso visita il sito ufficiale.

 

Scadenza

31 maggio 2020

 

 

  • 
  •