Volontariato

Campi di Volontariato in Kenya di 2 settimane aperti tutto l’anno

Redazione

Volontariato in Kenya di due settimane durante tutto il 2020. Vivi un’esperienza formativa aiutando gli altri .

 

 

CIVS Kenya è un’organizzazione che dal 1997 lavora a stretto contatto con le comunità, in particolare nelle aree marginalizzate e più povere del Paese.

 

L’approccio è quello dello sviluppo culturale e socio-economico per combattere la povertà e l’esclusione sociale, sotto il motto:  “DEVELOPMENT BY PEOPLE”.

 

In questa visione, le persone devono prendere in mano la responsabilità del proprio sviluppo, guidate e accompagnate dalle iniziative e dal tutoraggio di CIVS.

 

 

Descrizione del progetto

 

Attività

Le attività dei cambi sono varie, e dipendono dal progetto e dal periodo in cui si scegli di partire, ma comprendono:

  • Attività agricole e di orticultura
  • Piantumazione di alberi
  • Insegnamento di matematica, inglese e scienze
  • Attività ludiche con i bambini
  • Fabbricazione di mattoni per la costruzione di strutture
  • Programmi di scambio e dibattito nelle scuole
  • Attività di pulizia
  • Attività di preparazione e distribuzione di pasti

 

I volontari avranno anche la possibilità di visitare la città di Kisumu, il Lago Vittoria e il mercato Maasai. Sarà inoltre possibile raggiungere la foresta tropicale di Kakamega, che dista circa un’ora dal campo.

 

volontariato kenya brevi 5

 

 

Arrivo all’aeroporto

Tutti i volontari verranno accolti all’aeroporto internazionale Jomo Kenyatta di Nairobi.

CIVS organizzerà l’accoglienza prima e dopo il progetto in una famiglia ospitante nel quartiere Buruburu di Nairobi.

 

 

Vitto e alloggio

Durante il progetto l’alloggio dei volontari sarà presso il campo ed è importante portare con sé il proprio sacco a pelo ed un materassino.

 

Il vitto sarà fornito dall’associazione e i volontari parteciperanno alla preparazione dei pasti.

 

 

 

Quota di partecipazione

La quota di partecipazione per questo progetto è di 265 euro, che verranno pagati dal volontario all’arrivo in Kenya, e comprende:

 

  • Airport transfer all’arrivo e alla partenza
  • Fino a 3 notti di alloggio a Nairobi
  • Tour di Nairobi, formazione e orientamento
  • Vitto (colazione, pranzo e cena) durante tutto il progetto
  • Mentoring e tutoraggio durante le attività
  • Costi amministrativi
  • Certificato di partecipazione

 

Sono invece a carico del volontario le spese di:

  • Viaggio andata e ritorno (costo medio tra 400 e 600 € a seconda del periodo)
  • Visto (circa 40€ se fatto online)
  • Vaccinazioni (se previste, a seconda del luogo e del periodo di partenza

 

Sono inoltre previsti 100 euro da pagare all’associazione Scambieuropei, come quota di progetto e tesseramento annuale, che comprende la copertura assicurativa del viaggio obbligatoria.

 

 

 

Visto per il Kenya

Il visto per i soggiorni in Kenya può essere fatto sia prima della partenza, attraverso il sito ufficiale evisa.go.ke, sia al momento dell’arrivo presso l’aeroporto di Nairobi.

 

Il visto turistico ha una durata di 3 mesi (90 giorni) e può essere rinnovato con il supporto e l’assistenza dell’associazione CIVS.

 

Cosa sono i Campi di Volontariato – workcamps –

 

 

Cosa portare

  • Sacco a pelo
  • Materassino da campeggio
  • Tenda a zanzariera
  • Torcia
  • Guanti
  • Medicinali di primo soccorso e crema solare
  • Puoi inoltre portare con te vestiti, libri, penne e giocattoli da regalare

 

 

Tour e Safari

CIVS Kenya organizza anche dei tour e safari (opzionali) nei luoghi più spettacolari del Kenya. I volontari che volessero partecipare al safari di 3 giorni presso il  Maasai Mara National Reserve possono indicarlo in fase di candidatura.

 

Il costo del safari è di 340 euro e comprende: vitto, alloggio, trasporti, ingresso nel parco e guida.

Le date del safari variano a seconda del progetto prescelto.

 

 

Maggiori informazioni e candidatura

Per richiedere maggiori informazioni, ricevere l’INFOPACK con la descrizione di tutti i progetti, o o candidarsi, basta   inviare il proprio CV in inglese  attraverso il Form qui sotto:

 

 

 

  • 
  •