Studio

3 Borse di studio promosse dal CNR Istituto Protezione Sostenibile Piante

Redazione

Cogli al volo questa occasione e scopri come poter vincere una delle 4 Borse di studio promosse dal CNR Istituto Protezione Sostenibile Piante!

 

Descrizione dell’ente 

L’Istituto per la Protezione Sostenibile delle Piante (IPSP) nasce il 1° maggio 2014 dalla fusione di due istituti preesistenti, IVV e IPP del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR), entrambi già impegnati su problematiche relative alla salute delle piante. L’IPSP rappresenta il più numeroso ed importante gruppo di ricerca nelle diverse discipline correlate alla protezione delle colture agrarie e forestali nel CNR.

 

 

La mission ufficiale dell’IPSP è lo studio dei fattori di stress (biotico e abiotico) e le conseguenti risposte delle piante, allo scopo di individuare meccanismi di resistenza, processi di adattamento e metodi di protezione dagli stress che contribuiscano alla protezione e valorizzazione delle piante, al miglioramento qualitativo e quantitativo delle produzioni agroalimentari, alla mitigazione degli impatti del cambiamento globale e a una crescita sostenibile e rispettosa dell’ambiente.

 

Descrizione dell’offerta 

Il CNR Istituto per la Protezione Sostenibile delle Piante di Torino ha pubblicato tre bandi per l’assegnazione di 4 borse di studio nelle seguenti aree di ricerca scientifica:

  • Difesa delle produzioni e sicurezza della catena agroalimentare
  • Scienze Agrarie (sulla valutazione di selezioni di olivo per la suscettibilità a infezioni da Xylella fastidiosa)
  • Scienze Agrarie/Biologiche (su stress biotici ed abiotici e meccanismi di difesa e adattamento delle piante)
  • Scienze Agrarie/Biologiche  (su controllo biologico e monitoraggio di fitopatie causate da nematodi vettori di virus)

 

Requisiti 

Difesa delle produzioni e sicurezza della catena alimentare

  • diploma di laurea in:
    – Scienze e Tecnologie Agrarie
    – Conservazione dei Beni Culturali
    – Scienza della comunicazione
  • ottima conoscenza della lingua inglese;
  • conoscenza della lingua italiana (per i candidati stranieri)

 

Scienza Agraria

  • aver conseguito una laurea in materia o affini
  • essere minori di 35 anni
  • aver maturato esperienze nella tematica (diagnosi e valutazione della patogenicità di Xylella fastidiosa)
  • conoscere la lingua inglese

 

Scienze Agrarie/Biologiche (1)

  • aver conseguito una laurea in materia o affini
  • essere minori di 35 anni
  • competenze in biologia molecolare (in particolare riguardo allo studio di virus degli insetti)
  • conoscere la lingua inglese

 

Scienze Agrarie/Biologiche (2)

  • aver conseguito una laurea in materia o affini
  • essere minori di 35 anni
  • esperienza documentata in laboratorio (nell’identificazione e caratterizzazione di organismi fitopatogeni e/o nell’applicazione di sostanze naturali per il miglioramento delle performance produttive)
  • conoscere la lingua inglese

 

 

 

 

Condizioni economiche 

Le borse di studio hanno il seguente valore e durata:

  • Difesa delle produzioni e sicurezza della catena alimentare

1 anno e 19.367 euro

  • Scienza agraria

1 anno e 1084,56 euro lordi mensili

  • Scienze Agrarie/Biologiche (1)

1 anno 1300 euro lordi mensili

  • Scienze Agrarie/Biologiche (2)

1 anno 1084,56 euro lordi mensili

 

Maggiori informazioni 

Per ulteriori dettagli sulle borse e sulla modalità di candidatura scarica i rispettivi bandi ufficiali o accedi al sito del CNR:

 

Guida alla candidatura 

Per candidarsi sarà necessario inviare, attraverso un indirizzo PEC (posta elettronica certificata), i seguenti documenti:

  • allegato A del Bando di riferimento
  • Curriculum Vitae et Studiorum in formato PDF
  • Copia di un documento di riconoscimento
  • Moduli compilati B, C e D (allegati del bando)

Il tutto potrà essere inviato all’indirizzo di posta elettronica protocollo.ipsp@pec.cnr.it

 

Scadenza

Difesa delle produzioni e sicurezza della catena alimentare

12 Febbraio 2020

Scienza agraria

13 Febbraio 2020

Scienze Agrarie/Biologiche (1) e Scienze Agrarie/Biologiche (2)

10 Febbraio 2020

 

 

 

 

  • 
  •