Studio

Borse di studio per il Belgio con l’Istituto delle Nazioni Unite UNU-CRIS

Redazione


Stavi aspettando l’occasione giusta per intraprendere il tuo percorso di dottorato? Potrebbe essere arrivata: partecipa alla selezione per una di queste borse di studio per il Belgio con l’Istituto delle Nazioni Unite UNU-CRIS

 

Dove: Bruges, Belgio

Ente: la United Nations University Institute on Comparative Regional Integration Studies (UNU-CRIS) è un istituto di ricerca e formazione delle Nazioni Unite

 

 

Descrizione dell’offerta

La UNU assegna due borse di studio di dottorato della durata di due anni, a studenti meritevoli che intendano candidarsi per quest’opportunità.

L’obiettivo è quello di ottenere un dottorato nell’arco di 4 anni, dato che dopo una valutazione intermedia può essere concesso un ulteriore mandato di altri due anni.

Questi contributi economici sono quindi molto competitivi, per questo l’UNU risponderà solo a proposte di alto livello e risultati di studio degni di nota.

 

 

Criteri di selezione

Le proposte che rientrano in uno dei programmi di ricerca di UNU-CRIS sono generalmente accolte subito. Potrebbero tuttavia essere prese in considerazione anche altre proposte, specialmente relative all’ONU e ai suoi obiettivi.

UNU-CRIS assisterà i candidati contattando eventuali supervisori di dottorato presso l’Università di Ghent, e di discutendo i vari suggerimenti per le proposte di ricerca.

 

Requisiti richiesti

  • Nessun limite d’età
  • Nessun limite di nazionalità
  • Avere ottenuto risultati accademici eccellenti

 

Condizioni economiche

  • Il contributo economico previsto è di circa € 2.070 al mese – a seconda dello stato di famiglia.
  • Sulla base del parere del Consiglio di ricerca, verrà assegnato un compenso di 7.440 € (310 € / mese) per un periodo di 2 anni.

 

Maggiori informazioni

Per conoscere di più su offerta e candidatura, potete cliccare sul form arancione qui sotto per accedere alla pagina dedicata.

LEGGI ANCHE:  13a edizione del Master in Management del Turismo e Sostenibilità con sede a Roma

 

 

Scadenza

3 maggio 2018

 

 

 

 

  • comments powered by Disqus