Studio

10 borse di ricerca presso il Ministero dello Sviluppo Economico

Redazione

Online il bando finalizzato all’assegnazione di ben 10 borse di ricerca presso il Ministero dello Sviluppo Economico per laureati degli atenei della Citta Metropolitana di Roma. Scadenza: 28 aprile 2021

 

Dove: Roma o Online

Durata: 12 mesi

N° Borse: 10

 

 

Descrizione del bando

Pubblicato il Bando per l’assegnazione di 10 borse di ricerca presso la Direzione Generale per il Mercato, la Concorrenza, la Tutela del Consumatore e la Normativa Tecnica del Ministero dello Sviluppo Economico per laureati degli atenei della Citta Metropolitana di Roma.

 

 

 

Le borse di studio, della durata di 12 mesi, permetteranno di svolgere attività formative e di ricerca inerenti le tematiche del mercato, del consumerismo e della tutela del consumatore.

 

 

Ciascun borsista sarà seguito da un referente operante presso le strutture ministeriali o da un rappresentante del Consiglio Nazionale dei Consumatori e degli Utenti e da un tutor accademico, con i quali si coordinerà lungo il percorso di studio e di ricerca.

 

Le attività potranno essere svolte in presenza e/o in modalità a distanza / telematica

 

Requisiti di ammissione

Possono partecipare alla selezione coloro che alla data di scadenza del presente bando possiedano i seguenti requisiti:

 

  • aver conseguito la laurea magistrale o la laurea magistrale a ciclo unico nelle classi di laurea indicate nell’elenco delle offerte presso uno dei seguenti Atenei:
    • LUISS ” Libera Università Internazionale degli Studi Sociali Guido Carli”
    • LUMSA “Libera Università Maria SS. Assunta”
    • Sapienza Università di Roma
    • Università degli Studi di Roma Tre
    • Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”
    • Università Europea di Roma;

 

  • aver conseguito un voto di laurea non inferiore a 105/110;
  • avere un’età non superiore ai 35 anni;
  • avere una conoscenza informatica dei principali sistemi operativi, pacchetto Office e programmi di uso comune;
  • avere una conoscenza della lingua inglese a livello B1 del quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue (QCER), certificata dall’Università o da un organismo ufficiale di certificazione;
  • non essere stati condannati per delitti non colposi, anche con sentenza di applicazione dellapena su richiesta, a pena condizionalmente sospesa o con decreto penale di condanna;

 

 

 

Requisiti preferenziali

Rappresentano, inoltre, requisiti preferenziali da valutare in fase di selezione l’aver frequentato/svolto:

  • master o corsi post-laurea in materia di consumerismo;
  • master o corsi post-laurea su temi di politiche europee;
  • master o corsi post-laurea su temi economici e di comunicazione digitale;
  • master o corsi post- laurea su temi green economy e sviluppo sostenibile;
  • master o corsi post-laurea in ambiti attinenti alle materie oggetto delle ricerche
  • certificazioni lingua inglese superiore a livello B1

 

 

Maggiori informazioni

Leggi il Bando completo

 

 

Guida alla candidatura

Le candidature devono essere inviate esclusivamente per via telematica, cliccando sul form arancione di candidatura

 

 

 

Scadenza

28 aprile 2021 ore 17:00

 

 

 

Dal 2009, il primo sito italiano interamente dedicato alla mobilità giovanile internazionale. Un punto di riferimento per tantissimi giovani che vogliono vivere un’esperienza all’estero. Pubblichiamo offerte di lavoro e stage all’estero, borse di studio, contest artistici e concorsi.

  • 
  •