Studio

Borse di studio Unesco con bando “Un calcio al razzismo” in scadenza

Redazione

 

AAA: Borse di studio Unesco con bando Un calcio al razzismo

 

Il Centro UNESCO di Torino, con il patrocinio e il contributo di Juventus Football Club, bandisce la VI edizione di “Un calcio al razzismo”. Il Bando prevede l’assegnazione di due borse di studio, dell’importo di 5.000 euro ciascuna con l’obiettivo di promuovere tra le nuove generazioni i valori del rispetto della diversità, dell’inclusione sociale e del fair play “umano”.

 

Descrizione del concorso

I partecipanti dovranno aver compiuto nel primo semestre del 2015 azioni significative a favore dell’integrazione e contro il razzismo ed allegare un progetto di impiego (entro il primo semestre del 2016) di una somma pari al premio percepito. Tale progetto deve prevedere azioni concrete volte a favorire l’integrazione ed eliminare la discriminazione etnica.

 

Destinatari

  •  un giovane tra i 18 e i 25 anni di nazionalità italiana o non, residente in Italia
  • una Associazione di volontariato – ONLUS operante nella Regione Piemonte

 

Importo della borsa

5.000 euro ciascuna

 

Guida alla candidatura

Le candidature devono essere inviate entro il 15 dicembre 2015 al Centro UNESCO di Torino. Per conoscere tutti i dettagli dell’offerta, scaricare il BANDO

 

Scadenza

15 dicembre 2015

 

 

 

  • 
  •