Studio

Bando INPS: Borse di studio per master universitari Executive

Redazione

L’Istituto Nazionale di Previdenza Sociale (INPS) ha pubblicato il nuovo bando di concorso che mette a disposizione borse di studio per la frequenza di master universitari Executive


Descrizione dell’offerta

Nell’ambito delle iniziative a sostegno della formazione post-universitaria e professionale, l’L’Istituto Nazionale di Previdenza Sociale (INPS) ha indetto, per l’anno accademico 2021-2022, il bando di concorso per il conferimento di borse di studio per la partecipazione a master universitari executive di I e II livello.


Il nuovo concorso, indetto per l’anno accademico 2021 / 2022, è volto a conferire contributi economici dal valore massimo di 5.000 euro o 10.000 euro per coprire, interamente o parzialmente, i costi di iscrizione ai Master universitari selezionati. I destinatari del concorso sono i dipendenti della pubblica amministrazione in servizio iscritti alla Gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali



Destinatari

Destinatari del concorso sono i dipendenti della pubblica amministrazione in servizio iscritti alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali, contemporaneamente titolari di diritto, beneficiari e richiedenti la prestazione.


Requisiti generali

  • essere un dipendente della Pubblica Amministrazione in servizio ed essere iscritto alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali;


  • possedere il titolo universitario previsto per l’accesso al Master scelto. In caso di Master di II livello è necessario aver conseguito una laurea magistrale o specialistica oppure un diploma di laurea vecchio ordinamento;


  • aver presentato la richiesta di ammissione al Master all’Ateneo di competenza;


  • essersi classificati come idonei alle selezioni di accesso al Master previste dall’Ateneo;


  • non aver già ottenuto dall’INPS analoga borsa di studio per Master executive negli anni accademici dal 2017 / 2018 al 2020 / 2021.



Condizioni economiche

L’INPS eroga una borsa di studio dal valore massimo di 10.000 euro a copertura totale o parziale del Master.


Nel caso in cui il Master prescelto sia erogato dalle Università telematiche, il contributo riconosciuto dall’Istituto di previdenza potrà avere un valore massimo fino a 5.000 euro.



Maggiori informazioni

Leggi il BANDO UFFICIALE



Guida alla candidatura

La domanda per il master prescelto o per più master, tra quelli indicati nell’allegato 1, deve essere preventivamente presentata dal richiedente presso l’ateneo entro i termini di scadenza previsti dal bando relativo al master di interesse, pubblicato dall’ateneo.


Scadenza

variabile



Presidente dell’Associazione Scambieuropei, youth worker, esperto di programmi europei. Ama il mare (e le sue storie), lo sport all’aperto, i viaggi zaino in spalla. Volendo anche tutti e tre insieme. E naturalmente un sacco di altra roba, avendo più righe.