Studio

Bando INPS: 800 borse di studio per Master e corsi universitari 2022-2023

Redazione

È stato pubblicato il bando di concorso per l’attribuzione di borse di studio per Master e corsi universitari 2022-2023. La domanda deve essere trasmessa entro il 16 dicembre 2022.


Descrizione dell’offerta

È stato pubblicato il bando “Master di I e II livello e corsi universitari di perfezionamento in Italia” per l’anno accademico 2022-2023.


Il bando è finalizzato all’erogazione di 800 borse di studio a sostegno della frequenza ed è rivolto ai figli di iscritti alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali, di pensionati utenti della Gestione Dipendenti Pubblici e di iscritti alla Gestione Magistrale.


Tipologia Borse di studio

Le borse di studio, del valore massimo di 10.000 euro ciascuna, sono così suddivise:

  • n. 600 borse riservate agli aventi diritto iscritti alla Gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali e alla Gestione dipendenti pubblici;


  • n. 200 borse di studio riservate agli aventi diritto iscritti alla Gestione assistenza magistrale.


Destinatari

Le borse di studio sono riservate ai figli di:


  • iscritti alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali;


  • utenti della Gestione Dipendenti Pubblici;


  • iscritti alla Gestione Assistenza Magistrale


Requisiti generali

  • diploma di laurea triennale per Master di I livello;



  • laurea specialistica magistrale o diploma di laurea del vecchio ordinamento per Master di II livello;


  • diploma di laurea triennale o magistrale per i Corsi universitari di perfezionamento;



  • essere inoccupati o disoccupati alla data di presentazione della domanda;



  • avere un’età inferiore ai 40 anni alla data di presentazione della domanda.



Maggiori informazioni

Leggi il BANDO UFFICIALE


Guida alla candidatura

Le domande devono essere trasmesse online all’INPS, attraverso il servizio dedicato



Scadenza

16 dicembre 2022 ore 12:00


Responsabile editoriale di Scambieuropei e coordinatrice delle piattaforme digitali. Da sempre interessata ai viaggi e al mondo della mobilità giovanile