Lavoro

Bando 2017 per insegnare italiano presso Università all’estero

Redazione

E’ online il Bando 2017 per insegnare italiano presso Università all’estero. Scopri come fare domanda per svolgere attività di insegnamento della lingua italiana in Europa ed Extraeuropa

 

Descrizione dell’offerta

Le Università di Siena (Università per stranieri), Perugia e Roma III hanno indetto una selezione comparativa per titoli riservata a laureati magistrali delle università italiane per svolgere attività di insegnamento della lingua italiana presso Università all’estero.

La selezione permetterà la creazione di una graduatoria che il Ministero degli Esteri fornirà alle università straniere interessate ad assumere personale italiano.

 

Classi di laurea richieste

Possono partecipare alla selezione coloro che abbiano, fra gli altri, almeno i seguenti requisiti:
madrelingua italiano/a in possesso della Laurea in una delle seguenti classi di Laurea (nuovo o vecchio ordinamento equivalente)

 

  • LM 14 FILOLOGIA MODERNA
  • LM 36 LINGUE E LETTERATURE DELL’AFRICA E DELL’ASIA
  • LM 37 LINGUE E LETTERATURE MODERNE EUROPEE E AMERICANE
  • LM 38 LINGUE MODERNE PER LA COMUNICAZIONE E LA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE
  • LM 39 LINGUISTICA

 

Paesi di destinazione (in aggiornamento)

Bahrein, Bielorussia, Bulgaria, Cina, Croazia, Eritrea, Georgia, Indonesia, Lettonia, Marocco, Montenegro, Perù, Serbia, Sudan, Tanzania, Tunisia, Turchia

 

Condizioni economiche

  • contratto universitario con stipendio commisurato al costo della vita locale
  • vitto
  • alloggio
  • contributo per il viaggio

 

Requisiti

  • essere in possesso della Laurea sopra indicate
  • avere esperienza di insegnamento della lingua italiana a stranieri documentata per almeno 500 ore
  • avere un indirizzo di posta elettronica certificata
  • non essere in servizio con contratto a tempo indeterminato

 

Maggiori informazioni

SCARICA IL BANDO

 

Guida alla candidatura

Per maggiori informazioni vi invitiamo a consultare il sito dell’Università per stranieri di Siena

 

Scadenza

29 gennaio 2017

 

 

  •