Volontariato

Volontariato a Parigi presso la European Space Agency

Redazione




Per tutti coloro che cercano un futuro nello spazio, ecco aperte le iscrizioni per candidarsi al volontariato a Parigi presso la European Space Agencyai tirocini presso l’Esa,

 

Dove: Parigi

Durata: dai 3 ai 6 mesi

 

Descrizione dell’offerta

L’agenzia europea Esa è un portale per lo spazio. L’obiettivo dell’organizzazione è quello di implementare le competenze e le tecnologie per continuare ad investire nella ricerca spaziale.

I tirocini riguardano numerosi settori specifici nel campi dell’IT, della fisica e dell’ingegneria.

 

Requisiti

Il primo requisito richiede di essere cittadino di uno Stato membro ESA o di uno dei suoi Stati Cooperanti.
Gli Stati membri comprendono: Austria, Belgio, Repubblica ceca, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Ungheria, Irlanda, Italia, Lussemburgo, Paesi Bassi, Norvegia, Polonia, Portogallo, Romania, Spagna, Svezia, Svizzera e Regno e altri.

Il secondo requisito è quello di essere prossimi al diploma di laurea o essere iscritti ad un master.
Ci sono anche possibilità per i neolaureati che devono fare riferimento allo schema tirocinanti giovani ESA e al sistema nazionale di tirocinio ESA e per gli studenti che hanno già conseguito il dottorato che possono far riferimento alle partnership (NPI) e alle borse di studio ESA.

 

Maggiori informazioni

Per maggiori informazioni è possibile andare direttamente sul sito nella sezione “opportunità” o “progetti“.

 

Condizioni economiche

  • L’Esa fornisce tirocini non retribuiti, anche se viene fornito un indennizzo giornaliero di 20 euro per i non residenti e 15 euro per i residenti.
  • È considerato non residente qualcuno che vive più di 50 km dalla sede.
  • I tirocinanti devono provvedere da soli alla propria assicurazione sanitaria, infortuni e spese di viaggio, e all’alloggio

 

Nota bene

Queste esperienze formative sono pensate da Scambieuropei esclusivamente per tutti i ragazzi che ci chiedono consigli su enti/aziende da contattare per usufruire di borse Placement, Leonardo tirocini curriculari e simili. Tutti possono ovviamente fare domanda, ma ricordiamo che l’esperienza sembra non risultare retribuita ed invitiamo quindi a far domanda, solo se in possesso di borse di finanziamento o obblighi universitari

 

Guida alla candidatura

Per potersi candidare bisogna inserire i propri dati nell’apposito form online nel quale è possibile scegliere il proprio progetto ed inserire il CV.

 

Scadenza

10 Dicembre 2017

 

 

 


  • comments powered by Disqus