Le ultime

Volontariato

Volontariato in Ecuador con CESC Project dalle Ande all’Amazzonia

Redazione




Desideroso di aiutare il prossimo, magari anche all’estero? Dai un’occhiata alle numerose possibilità di Servizio Civile Cesc Project.

 

Numero di volontari previsti: 10
Durata del servizio: 12 mesi, di cui 10 in Ecuador
Periodo di inizio del servizio: Settembre 2017

 

Descrizione del progetto

Il CESC Project, seleziona 10 giovani dai 18 ai 29 anni non compiuti possibilmente con esperienze o di interesse negli ambiti della agronomia, allevamento e cura degli animali; comunicazione e marketing sociale; economia solidale (gestione di servizi comunitari, microcredito, sviluppo locale) per progetto di servizio civile in ECUADOR in 5 diverse località del paese

Il progetto si realizza in Ecuador, nelle città e nelle zone rurali produttive limitrofe di Coca, Guaranda, Ibarra, Lago Agrio, Lita, ed è rivolto a piccoli produttori agricoli, allevatori, comunità indigene

 

Attività previste

  • Accompagnare i tecnici locali nelle viste, consulenze sulla produzione, attività formative, gestione amministrativa, valutazione di proposte di credito, gestione dei sistemi di irrigazione comunitari a favore di comunità e gruppi indigeni, famiglie, giovani contadini beneficiari;
  • Accompagnare i beneficiari nelle raccolte, immagazzinamento, conservazione dei prodotti e animali allevati;
  • Aggiornare siti web e social network, realizzare volantini e brochure. Contribuire alla realizzazione di eventi pubblici;
  • Raccogliere contenuti, dati, elementi culturali, dettagli sulle tematiche e prodotti da diffondere o da commercializzare;
  • Creare loghi, marchi, filiere, etichette.
  • Accompagnare i destinatari nelle attività di autofinanziamento, nei momenti di lavoro comunitario, nella richiesta di microcredito in visite o escursioni in aziende, eventi, località di interesse.

 

Guida alla candidatura

Per candidarsi o per consultare il bando consultare il sito

 

Maggiori informazioni

Consultare il sito

 

Scadenza

26 Giugno 2017

 


  • comments powered by Disqus