Volontariato

Vola a Londra come volontario per il Latin American Women’s Aid!

Redazione




Sensibile al tema della violenza di genere? Il Latin American Women’s Aid cerca candidati per i quadri di Communications & Social Media e Facilitating English Classes!

 

Dove: Londra

Durata: variabile

Scandenza: tutto l’anno

 



Descrizione dell’offerta

Il Latin American Women’s Aid Refuge (LAWA) è una charity  che si occupa di supportare nello specifico la minoranza di donne e bambini provenienti dall’America Latina o di altre etnie che hanno avuto esperienza di violenza domestica. Lo scopo dell’organizzazione è quello di dare loro l’opportunità di ricominciare una nuova vita andando a ricoprire un ruolo attivo nella comunità. Il candidato ricoprirà ruoli di responsabilità all’interno dei progetti attivi al momento del suo arrivo presso il Latin American Women’s Aid Refugee. In particolare, verranno richieste ottime doti di comunicazione ed organizzazione, essendo fondamentali l’approccio umano come la disponibilità a partecipare a workshop, seminari e conferenze. LAWA al momento ricerca delle figure da inserire nel proprio team di Londra nelle aree di Facilitating English Classes e Communications and Social Media.

 

Requisiti

Il candidato ideale deve possedere:

  • ottima conoscenza della lingua inglese;
  • facoltà organizzative e comunicative.
  • Saranno preferiti candidati con conoscenza della lingua spagnola e/o portoghese, con esperienze o studi pregressi nelle aree di interesse dell’organizzazione

 

Retribuzione

La posizione è da considerarsi volontaria. Tuttavia è previsto un rimborso spese e supporto economico per eventuali viaggi, workshop ed eventi.

 

Guida alla candidatura

Per candidarsi, inviare i CV, lettera di presentazione e l’application form compilata in tutte le sue parti al seguente indirizzo email: [email protected]

 

Maggiori informazioni

Per maggiori informazioni, consultare la pagina ufficiale dell’offerta e il sito web di LAWA.

 

Scadenza

Le candidature sono aperte tutto l’anno.

 

 


  • comments powered by Disqus