Le ultime

Scambi Culturali

Training course in Armenia su giovani e mercato del lavoro dal 10 al 17 Giugno

Redazione




Ti interessa il tema del mercato del lavoro rivolto ai giovani? Partecipa a questo Training Course in Armenia! L’associazione JUMPIN cerca un/una partecipante

 

Titolo del progetto: Employ your Ability

Quando: dal 10 al 17 Giugno 2017

A chi è rivolto: giovani tra i 18 e i 30 anni

Dove: Torosgyugh, Armenia

 

Descrizione del progetto

Employ your Ability è un training course a tema giovani e job market rivolto a youth workers e amanti delle politiche giovanili. Il progetto offrirà ai partecipanti la condivisione di buone pratiche in materia di politiche giovanili e a livello europeo, visite-studio presso istituzioni pubbliche in Armenia e una interessantissima metodologia per un confronto attivo e formativo.

 

Attività previste

È possibile consultare il programma giornaliero delle attività

 

Condizioni economiche

  • Vitto (colazione-pranzo e cena) e alloggio sono coperti al 100% dall’associazione
  • I trasporti acquistati dai partecipanti verranno rimborsati a fine progetto al 100% su un massimale di ​170​ euro.
  • Contributo di partecipazione per associazione​ ospitante 35euro.
  • ​Iscrizione annuale all’associazione JUMPIN 70 €La quota va pagata solo dopo essere stati selezionati​.

 

Importante!

Il rimborso dei biglietti avverrà a seguito della presentazione dei giustificativi di viaggio.

È assolutamente importante conservare tutti i giustificativi di viaggio e le boarding pass dei voli aerei cosi come i biglietti dei treni o bus perché devono essere consegnati all’associazione non appena arrivati.

Allo stesso modo, al ritorno in Italia, ognuno dovrà prima scansionare i giustificativi di viaggio e inviarli all’indirizzo che i responsabili indicheranno.

 

Maggiori informazioni

Per ulteriori dettagli è possibile scaricare l’INFOPACK

 

Guida alla candidatura

Per candidarsi inviare CV e lettera motivazionale attraverso il bottone arancione sottostante

 

 

Scadenza

Il prima possibile

 

Il progetto non appartiene all’associazione Scambieuropei

 


  • comments powered by Disqus