Magazine

Top 10 delle città più competitive nei viaggi e il turismo

Redazione




Top 10 delle città più competitive sui viaggi e il turismo, le più sicure ed economiche da visitare secondo il World Economic Forum.

 

Il Worl Economic Forum pubblica ogni due anni un resoconto sui viaggi e sul turismo, che misura la salute relativa di 136 settori del turismo leader, utilizzando una vasta gamma di sottoindici, tra cui la sicurezza, le risorse naturali, la solidità delle infrastrutture, la salute e l’igiene e la competitività dei prezzi.

 

Per molti oggi, il mondo sembra essere un posto molto più pericoloso di quanto potesse esserlo qualche decennio fa.

 

Le informazioni arrivano più velocemente attraverso diversi canali, ed è difficile evitare le notizie di allerta. Nonostante ciò, il viaggio resta estremamente importante per rimanere informati, capire le persone e le altre culture e soprattutto tenere lontana la paura.

 

Un piccolo modo per sentirsi più al sicuro viaggiando c’è, e quindi perché non sfruttarlo?

 

1. Spagna 

La Spagna mantiene il primo posto a livello mondiale nell’indice di competitività globale.

Il successo spagnolo può essere attribuito all’offerta unica di risorse culturali e naturali seguite poi da buone infrastrutture di servizi per il turismo.

 

 

2. Germania

La Germania conserva il terzo posto a livello mondiale. La sfida attuale è quella di trovare nuovi modi per migliorare il settore del turismo e attrarre più turisti.

Inoltre il governo si sta impegnando per sviluppare un turismo più naturale e di nicchia.

 

 

3. Giappone

I turisti internazionali continuano a visitare il Giappone per le sue uniche risorse culturali e per i viaggi di lavoro.

Nella classifica domina nella regione asiatica, conquistando diverse posizioni.

 

 

4. Gran Bretagna

Il turismo è una parte importantissima dell’economia britannica, la capitale Londra è la città più visitata al mondo.

Il suo successo può essere attribuito alle ottime risorse culturali, e al buon utilizzo delle infrastrutture per il turismo.

 

 

5. Stati Uniti

Gli Stati Uniti offrono un commercio attento all’ambiente, con risorse umane qualificate. Offrono una connessione globale attraverso il trasporto aereo e ottime infrastrutture per i turisti.

Tuttavia, sono scesi in classifica a causa della perdita di fascino per le risorse naturali americane e della poca attenzione per lo sviluppo sostenibile dell’ambiente.

 

 

6. Australia

Il turismo in Australia ha un ruolo molto importante nell’economia. Attualmente sta decisamente prosperando, ed ha registrato altissimi dati di crescita.

I suoi paesaggi paradisiaci continuano ad affascinare milioni di turisti.

 

 

7. Italia

L’Italia rimane all’ottava posizione. La competitività dei viaggi e del turismo del paese è guidata dalle eccezionali risorse culturali e naturali e da infrastrutture turistiche di livello mondiale che continuano ad attirare i turisti internazionali.

Tuttavia il settore della sicurezza si è deteriorato a causa delle percezioni sulla poca affidabilità della polizia e maggiori preoccupazioni verso il crimine e il terrorismo.

 

 

8. Canada

Il Canada è caratterizzato da paesaggi vastissimi e affascinanti anche se le destinazioni più visitate restano Toronto, Montreal e Vancouver.

 

 

10. Svizzera

La Svizzera è considerata fra i luoghi più sicuri e si è classificata come decima destinazione globale.

Anche se spesso la Svizzera è sinonimo di neutralità, offre fantastiche esperienze, come: sciare sulle alpi, e godersi paesaggi mozzafiato.

 

 

10. Hong Kong

Hong Kong ha l’indice di terrorismo più basso al mondo, ed è l’undicesima destinazione più visitata al mondo.

Ha una cucina ricchissima che attira visitatori tutto l’anno.

 

 

FONTI:

Business Insider

World Economic Forum’s Travel and Tourism Competitiveness Report 2017

Travel + Leisure

 

 

 

 

 


  • comments powered by Disqus