Le ultime

Leonardo – VET

Stage in Cina per insegnare inglese ai bambini con Aisec Italia

Redazione




AAA: Stage in Cina per insegnare inglese ai bambini con Aisec Italia!

AIESEC ricerca un candidato per uno stage retribuito di un anno presso lo Shantou Oxford Chengai Wangde Kindergarten a Shuantou, in Cina. Scopri come candidarti

 

Descrizione dell’offerta

L’opportunità consiste nell’insegnare inglese ai bambini dell’asilo, attraverso la definizione di un piano di insegnamento e la preparazione di lezioni creative e coinvolgenti. È richiesto anche di rimanere in contatto con i genitori ed ascoltare eventuali feedback.

I tirocinanti richiesti provengono dall’Europa e dal Nord America e lavoreranno presso lo Shantou Oxford Chengai Wangde Kindergarten che si trova nel distretto di Chengai a Shantou ed è l’unico asilo internazionale nell’est Guangdong, in Cina.

L’ambiente è molto attento allo sviluppo delle abilità creative e linguistiche dei bambini, infatti è focalizzato sull’insegnamento del piano e della lingua inglese, ma la tipologia di insegnamento è anche volta a rafforzare l’indipendenza e la fiducia nel futuro dei bambini.

 

Obiettivi dell’offerta

Attraverso questa esperienza i partecipanti potranno migliorare le capacità di insegnamento lavorando in un centro professionale e in un’atmosfera internazionale e sviluppare le proprie abilità di leadership.

Avranno anche l’opportunità di lasciare un impatto nella scuola, in particolare migliorando il livello di inglese dei bambini e permettendo loro di scoprire un’altra cultura e metodo di insegnamento.

 

Condizioni di lavoro

Il lavoro è dalle 8 alle 17 dal lunedì al venerdì

 

Condizioni economiche

Lo stage prevede

 

  • stipendio che varia dai 680-900 dollari
  • vitto
  • alloggio

 

NOTA BENE: E’ prevista una quota associativa

 

Requisiti

  • avere meno di 30 anni,
  • possedere un’ottima conoscenza della lingua inglese (C1)
  • possedere una formazione nel campo dell’insegnamento

 

Guida alla candidatura

 

Per candidarsi visitare Global Talent e candidarsi sulla piattaforma online Opportunità AIESEC

 

Il progetto non appartiene a Scambieuropei, così come la quota associativa è richiesta esclusivamente da Aiesec. In caso di necessità di informazioni, rivolgersi quindi ai diretti interessati

 

 

 


  • comments powered by Disqus