Stage

Stage a Bruxelles presso il Centro europeo per l’economia politica internazionale

Redazione

Interessato ad un tirocinio presso ECIPE? Allora fai domanda per questo Stage a Bruxelles presso il Centro europeo per l’economia politica internazionale. Hai tempo fino al 24 giugno 2018 per inviare la tua candidatura

 

Dove: Bruxelles

Quando: a partire da Settembre 2018

Durata: da 6 mesi a 12 mesi

 

Descrizione dell’offerta

Il Centro europeo per l’economia politica internazionale (ECIPE) è attualmente alla ricerca di uno stagista che voglia assumere il ruolo di Assistente di ricerca presso l’ufficio ECIPE di Bruxelles. Il percorso di stage, di durata variabile tra i 6 e i 12 mesi, prevede un programma di formazione pensato per valorizzare gli interessi professionali del singolo tirocinante.

 

Attività previste

Durante lo stage, il tirocinante si occuperà di:

  • assistere i ricercatori ECIPE, raccogliendo e sintetizzando le informazioni richieste
  • occuparsi della revisione della letteratura
  • raccogliere ed analizzare dati
  • redigere bozze relazionali
  • contribuire alla scrittura del sito web (blog) dell’organizzazione
  • aiuto nell’organizzazione di eventi
  • supporto alle attività organizzative ed amministrative

 

consiglio tirocinio in germania

 

 

Requisiti

Per fare domanda, è necessario possedere i seguenti requisiti specifici:

  • master in economia, economia internazionale/economia commerciale, economia politica internazionale o una disciplina equivalente
  • capacità analitiche, di scrittura e quantitative.
  • livello fluente di inglese
  • interesse per il campo delle comunicazioni e delle politiche digitali 
  • per i candidati privi di un background economico si richiede: buona conoscenza dell’economia e forti capacità analitiche nonché conoscenza MS Excel 

 

Retribuzioni

Prevista ma non specificata

 

Guida alla candidatura

Per conoscere i dettagli dell’offerta e per fare domanda, cliccare sul form di candidatura arancione

 

 

Scadenza

24 Giugno 2018 ore 23.59

 

 

 

 

  • comments powered by Disqus