Magazine

Social Traveling: trovare un alloggio in vacanza non è mai stato così semplice

Redazione




Siete sempre alla ricerca della prossima avventura? Prendete in considerazione un’opzione low cost, pratica e divertente per trovare l’alloggio adatto a voi

 

Partire per un viaggio, si sa, implica spesso e volentieri questioni organizzative, nonché economiche, da risolvere. Dove dormire, a che prezzo, per quante notti… il tutto rischia, spesso, di essere troppo dispendioso.

Fortunatamente, il web ci viene incontro per mezzo di innumerevoli siti ed applicazioni studiate precisamente a questo proposito.

 



 

Oltre a molte app di Social Traveling che ci permettono di condividere tutte le nostre esperienze, o altre funzionalità studiate per i mezzi di trasporto, molti sono i siti per trovare l’alloggio migliore per noi.

Lo scopo finale è sempre la condivisione: degli spazi e delle esperienze. Ognuno di questi siti internet offre la possibilità di contattare direttamente coloro che mettono a disposizione un alloggio di loro proprietà.

 

Ecco elencati qui alcuni di questi spazi di condivisione:

 

Airbnb  

Indipendentemente dal tipo di alloggio (sono disponibili anche dei castelli!), e della durata della permanenza, di una notte o un mese, l’offerta soddisfa davvero qualsiasi esigenza.

Gli utenti in ricerca di un appartamento possono contattare direttamente chi lo offre, e il gioco è fatto!

 

HomeStay

Anche su HomeStay è possibile contattare direttamente l’host, e accordarsi con lui per la disponibilità dell’alloggio che si sta cercando.

Dimenticate la guida turistica. Portatela, se volete essere sicuri, ma il vostro host si dimostrerà perfettamente in gradi di indicarvi i ristoranti migliori, le visite più emozionanti, e tanti altri consigli.

 

 

Couchsurfing

La comunità mondiale di Couchsurfing conta attualmente 6 milioni di persone. Questo network mette a disposizione il proprio “divano” (appunto, couch) per ospitare gratuitamente viaggiatori di tutto il mondo.

A tale fine, è necessario iscriversi online e attivare un profilo dettagliato.

 

Wimdu

Sulla scia del viaggio vissuto con la genuinità di chi è del posto, Wimdu risponde all’esigenza di un alloggio personale ed economico.

Il sito è sempre aggiornato con le migliori offerte del momento, nazionali ed internazionali. Che aspettate a preparare le valigie?

 

autostop 10 consigli

 

Belodged.com

Uno community che punta a toccare tutte le parti del mondo, mettendo in condivisione le esperienze e i consigli dei viaggiatori.

Su Boledged.com potrete ottenere consigli sulle migliori destinazioni per voi, così come trovare ospitalità parlando direttamente con chi la offre.

 

Hospitality Club

Tutti i membri di questo Club si aiutano vicendevolmente, offrendo ospitalità per la notte, o una visita organizzata della posto. Iscriversi al club è completamente gratuito.

Tutti gli iscritti al Club possono vedere online i profili degli altri partecipanti, dopo essersi stati accettati come membri del Hospitality Club.

 

 

9flats

L’offerta del portale 9flats riguarda precisamente le case vacanza. La migliore alternativa, dunque, per chi è abituato ad alloggiare in hotel.

Oltre 6 milioni di alloggi disponibili in tutto il mondo, per chi cerca una soluzione pratica e non vuole assolutamente rinunciare alla comodità e il relax.

 

S-cambio casa

Per chiunque avesse visto il film “L’amore non va in vacanza”: funziona circa allo stesso modo. Se decidi di prendere parte a questa community, dovrai compilare una scheda informativa della tua casa.

Successivamente, verrai contattato da qualcuno interessato allo scambio, o tu stesso potrai contattare un altro utente. Una volta definiti i termini e le condizioni…via allo scambio di case!

 

 

Non resta da aggiungere che buon viaggio, e buona permanenza!

Se siete interessati ad altre informazioni sui MEZZI DI TRASPORTO in vacanza, o su alcune APPLICAZIONI DI SOCIAL TRAVELING, potete visitare altri post di Scambieuropei.

 

 

 


  • comments powered by Disqus