Le ultime

Scambi Culturali

Scambio culturale in Ungheria su giovani e comunicazione dal 26 Agosto al 3 Settembre

Redazione




Ti interessano i social e l’impatto che possono avere sui giovani? Candidati per questo scambio culturale in Ungheria con l’associazione JUMPIN

 

Titolo del progetto: M&M Media and Me

Quando: dal 26 Agosto al 3 Settembre

Dove: Létavértes, Ungheria

A chi è rivolto: giovani tra i 18 e i 30 anni

 

Descrizione del progetto

Questo scambio culturale in Ungheria vuole indagare gli stravolgimenti causati dai media.

I cambiamenti occorsi negli ultimi anni hanno coinvolto le dinamiche relazionali, oltre che al potere dei media.

I social networks, la voglia di uniformarsi alla rete, il potere dei like e le nuove forme di comunicazione; le conseguenze sui giovani e l’immagine che hanno di se stessi e del mondo.

Protagonisti di questo scambio saranno loro e il loro incredibile love for social.

Allo scambio parteciperanno 35 giovani da Polonia, Spagna, Ungheria, Bulgheria e Italia.

 

Condizioni economiche

  • Vitto e alloggio è coperto al 100% dall’associazione

 

  • 100 % del costo dei biglietti sarà pagato dall’associazione ospitante entro un budget 275 euro che vi verrà comunicato al momento della selezione.

 

  • altre spese al carico del volontario: quota associativa annuale a JUMPIN 70 euro.

 

Importante!

Il rimborso dei biglietti avverrà a seguito della presentazione dei giustificativi di viaggio.

È assolutamente importante conservare tutti i giustificativi di viaggio e le boarding pass dei voli aerei cosi come i biglietti dei treni o bus perché devono essere consegnati all’associazione non appena arrivati.

 

Maggiori informazioni

Per ulteriori dettagli scaricare l’INFOPACK del progetto e la tabella delle attività

 

Guida alla candidatura

Per candidarsi inviare CV e lettera motivazionale (entrambi in inglese) utilizzando il bottone arancione sottostante

 

Scadenza

Il prima possibile

Il progetto non appartiene all’associazione Scambieuropei

 


  • comments powered by Disqus