Le ultime

Scambi Culturali

Training course in Turchia sulla gestione dei rischi dal 22 al 29 Luglio 2017

Redazione




Sei un/una operatore giovanile e vuoi approfondire il tema della valutazione e della gestione dei rischi? Partecipa a questo training course in Turchia con Scambieuropei!

 

Quando: dal 22 al 29 Luglio 2017

Dove: Ankara, Turchia

Titolo del progetto: Risk Assessment and Risk Management in Youth Projects

 

Descrizione del progetto

Le attività programmate del progetto sono pensate per supportare i partecipanti nel riconoscere i modi in cui percepiscono i rischi e per insegnare loro ad applicare queste skills alle loro organizzazioni e al loro lavoro con i giovani.

I partecipanti arriveranno a comprendere i vari livelli di rischio.

 

Il programma mirerà a concentrarsi su vari elementi che formano le reazioni delle persone ai rischi: dimensione legale, attitudini, esperienze di vita, reazioni a nuovi ambienti, l’uso del potere e il suo abuso definito in varie culture.

 

L’obiettivo del training course è di incrementare la qualità dei progetti internazionali per giovani attraverso lo sviluppo delle competenze degli youth workers.

 

Obiettivi del progetto

  • accrescere la consapevolezza dei rischi negli scambi interculturali
  • Scambiare buone pratiche tra operatori giovanili
  • Lavorare verso lo sviluppo di una comune comprensione del rischio
  • Riflettere sulla percezione individuale di rischio
  • Riflettere sull’influenza della cultura sulla percezione del rischio
  • Riflettere ed essere in grado di identificare i fattori di vulnerabilità dei giovani
  • Essere in grado di identificare i rischi di un ambiente internazionale (differenti contesti e realtà nazionali)
  • Comprendere ed essere in grado di valutare i rischi nei progetti di Youth Action
  • Riflettere e capire come coinvolgere i giovani nel processo di identificazione e riduzione dei rischi nei progetti di scambio
  • Essere in grado di gestire una crisi
  • Sperimentare vari strumenti che possono facilitare il risk management

 

Attraverso la partecipazione alle diverse attività i partecipanti scambieranno le loro espeirenze sulla valutazione dei rischi e la loro gestione.

Il corso sarà basato su principi pratici ed esercitazioni non-formali tenendo conto dei bisogni dei partecipanti, delle loro motivazioni e le loro esperienze.

 

Condizioni economiche

  • Vitto (colazione-pranzo e cena) e alloggio sono coperti al 100% dall’associazione
  • I trasporti acquistati dai partecipanti verranno rimborsati a fine progetto al 100% su un massimale di 275€ euro. Spese superiori saranno a carico dei partecipanti (il massimo del rimborso è sempre riferito a quella quota)
  • Costi a carico dei partecipanti: 40 euro di tesseramento annuale all’associazione Scambieuropei e 30 euro di quota progetto

 

Il tesseramento per l’anno solare all’associazione – da non ripagare se si parte una seconda volta nel corso del 2017 – include la copertura assicurativa per tutto il periodo delle attività del progetto.

 

I soci di Scambieuropei potranno contare sul supporto aggiuntivo per la preparazione della candidatura oltre che a vari altri servizi gratuiti

Qui le informazioni sul tesseramento 2017 (vale per tutti i programmi supportati da Scambieuropei) e i suoi vantaggi per il 2017

 

La quota progetto serve per coprire spese amministrative e relative alla gestione del progetto (ricerca partner, processo di selezione, formazione pre-partenza, coordinamento del gruppo, supporto durante e dopo la mobilità, ecc)

Il rimborso dei biglietti avverrà a seguito della presentazione dei giustificativi di viaggio.

È assolutamente importante conservare tutti i giustificativi di viaggio e le boarding pass dei voli aerei cosi come i biglietti dei treni o bus perché devono essere consegnati all’associazione non appena arrivati.

Allo stesso modo, al ritorno in Italia, ognuno dovrà prima scansionare i giustificativi di viaggio e inviarli all’indirizzo che i responsabili indicheranno.

 

Importante!

Il rimborso dei biglietti avverrà a seguito della presentazione dei giustificativi di viaggio.

È assolutamente importante conservare tutti i giustificativi di viaggio e le boarding pass dei voli aerei cosi come i biglietti dei treni o bus perché devono essere consegnati all’associazione non appena arrivati.

 

Maggiori informazioni

Scaricare l’INFOPACK

 

Guida alla candidatura

Inviare CV e lettera motivazionale (tutto in inglese) utilizzando il form arancione sottostante

 

 

Scadenza

4 Luglio 2017

 


  • comments powered by Disqus