Le ultime

Scambi Culturali

Scambio culturale in Romania su stile di vita sano vs vita sedentaria dal 30 maggio al 9 giugno 2017

Redazione




L’associazione Scambieuropei ricerca partecipanti per questo Scambio culturale in Romania sullo stile di vita sano dal 30 Maggio al 9 Giugno 2017.

Dove:  Buzau e Monteoru, Romania

Quando: dal 30 maggio al 9 giugno 2017

Destinatari: 5  giovani 18-25 + 1 group leader senza limiti di età (si richiedono almeno 2 giovani con minori opportunità – disoccupati, che vivono in zone rurali ecc ecc)

 

Paesi partner: Croazia, Cipro, Estonia, Italia, Lettonia, Lituania, Polonia, Romania

 

Descrizione del progetto

“1,2,3, ACTION” è uno scambio culturale volto a promuovere lo stile di vita attivo e sano e che coinvolgerà 42 giovani provenienti da Croazia, Cipro, Estonia, Italia, Lettonia, Lituania, Polonia, Romania

 

Il progetto mira ad aumentare la consapevolezza in merito al consumo di droga ed alcol a vantaggio di attività sportive e sostenibili. Lo scambio sarà quindi incentrato sul tema della sensibilizzazione dei  giovani in merito ai rischi che l’abuso di droghe può avere sulla salute

La metodologia sarà basata sull’educazione non formale e consisterà in giochi, presentazioni, dibattiti, teatro, giochi di ruolo e simulazioni, utilizzo dei media e creazione di video.

I risultati finali dei workshop verranno raccolti in disposiztivi cartacei ed elettronici volti alla creazione di cmapagne di sensibilizzazione sul tema trattato

Non mancheranno serate interculturali e visite turistiche alla città

 

Obiettivi del progetto

  • identificare e discutere le cause e gli effetti che facilitano l’aumento dei vizi e dello stile di vita passivo e sedentario
  • comprendere gli effetti negativo di uno stile di vita sedentario e vizioso a livello fisico, mentale e sociale
  • promuovere nuove modalità di intervento a livello fisico, mentale e sociale per ridurre ed eliminare gli effetti negativi ed aumentare quelli positivi
  • promuovere sport, alimentazione sana e stile di vita sostenibile attraverso l’istruzione non formale, i media e il video
  • aumentare la fiducia in se stessi  e favorirne l’inclusione sociale, offrendo attività alternative che sostengono la creatività, la partecipazione attiva e la mobilità
  • fornire spazio comune per riflettere sulla diversità culturale e la cooperazione europea

 

Accomodation

http://www.casacutei.ro/sitenou/

 

SCOPRI DI PIU’ SUGLI SCAMBI CULTURALI

 

Alloggio

Casa cu Tei pension– camera doppia-tripla con bagno (l’ultima sera l’alloggio sarà a Buzau – Hotel Sport B90);
Per le spese di viaggio di ritorno sono richiesti tutti i biglietti e fatture originali, le ricevute dei pagamento dei i biglietti aerei, carte d’imbarco (Per chi arriva a Bucarest c’è un autobus 780 Express);

 

Maggiori informazioni

In allegato Info pack e  Programma giornaliero

 

Condizioni economiche

  •  Vitto (colazione-pranzo e cena) e alloggio sono coperti al 100% dall’associazione
  •  I trasporti acquistati dai partecipanti verranno rimborsati a fine progetto al 100% su un massimale dì riferimento di 170 euro. Spese superiori  saranno a carico dei partecipanti (il massimo del rimborso è sempre riferito a quella quota)
  • L’associazione hosting rumena richiede una fee di 25 euro che dovrà essere pagata durante il progetto o che verrà detratta dai rimborsi

 

IMPORTANTE!

Il rimborso dei biglietti avverrà a seguito della presentazione dei giustificativi di viaggio.Ragazzi è assolutamente importante che conserviate tutti i giustificativi di viaggio e le boarding pass dei voli aerei cosi come i biglietti dei treni o bus perché devono essere consegnati all’associazione non appena arrivati. Allo stesso modo, al vostro ritorno in Italia, ognuno di voi dovrà prima scansionare i giustificativi di viaggio e inviarli all’indirizzo che i responsabili vi indicheranno.

 

Guida alla candidatura

Per fare domanda, inviare CV e una breve lettera di motivazione (anche in italiano) nel testo del form,  ESCLUSIVAMENTE attraverso il form arancione sottostante.

 

 

 

 

Scadenza

 

Il prima possibile

 

 


  • comments powered by Disqus