Le ultime

Scambi Culturali

Scambio culturale in Sicilia sul tema dei rifugiati dal 2 al 10 settembre 2016

Redazione




Se vuoi metterti in discussione, confrontarti con tanti ragazzi internazionali e vivere un’esperienza dall’alto valore formativo, fai domanda per questo progetto di Scambio culturale in Sicilia

 

L’associazione Iniziativa Democratica è alla ricerca URGENTE di 8 partecipanti pronti a partire. Prima di fare domanda, vi chiediamo di controllare i costi dei trasporti e di applicare solo se realmente intenzionati a partire, causa scadenza imminente

 

Quando: 2-10 settembre 2016 (il 2 e il 10 sono giorni di viaggio)

Dove: Cefalu, Sicilia

Destinatari: 7 partecipanti 18-25 + 1 group leader senza limiti di età

 

Lingua di lavoro: inglese (non si richede un’elevata conoscenza della lingua. Possibili eccezioni anche per chi non lo parla)

Paesi partner: Spagna, Macedonia, Repubblica Ceca, Estonia, Italia

 

Descrizione del progetto

Ci sono persone che ogni giorno abbandonano la propria terra per paura di morire e di essere perseguiti per i loro ideali e le loro opinioni. Alcuni partono senza farti notare, portando con se solo poche cose, alcuni non ritorneranno mai. Attraverso l’oceano, rischiano la loro vita e il loro futuro. Quando finalmente riescono ad attraversare i confini, vengono chiamati rifugiati

 

Il progetto di scambio culturale “See the Heart” é un progetto a tema migrazione e refugiati, nato con lo scopo di creare una maggiore consapevolezza circa la situazione attuale dei migranti. Alla base del progetto l’idea di stimolare il dialogo interculturale, educare alla diversitá e all’empatia. Lo scambio permetterá di lavorare sul tema della migrazione grazie a video lettrure, materiale audio e laboratori artistici per creare disegni e fumetti sull’argomento

 

SCOPRI DI PIU’ SUGLI SCAMBI CULTURALI

 

Accomodation

tutti i partecipanti verranno ospitati in un bellissimo camping

E’ obbligatorio portare la tenda (oltre che sacco a pelo e indumenti caldi per dormire). Al gruppo Italiano di 8 persone, si richiedono 3 tende (qualora possibile). – UNA TENDA OGNI 2/3 PERSONE. Tutti i partecipanti italiani verranno messi in contatto tra loro per meglio organizzare la logistica della sistemazione

 

Maggiori informazioni

In allegato l‘INFOPACK

Gurda il video: https://www.youtube.com

 

INIZIATIVA DEMOCRATICA FB

 

Condizioni economiche

  •  Vitto (colazione-pranzo e cena) e alloggio sono coperti al 100% dall’associazione
  •  I trasporti acquistati dai partecipanti verranno rimborsati a fine progetto al 100% su un massimale di 20 euro per il gruppo italiano. Spese superiori  saranno a carico dei partecipanti (il massimo del rimborso è sempre riferito a quella quota)
  • La quota di partecipazione per Iniziativa Democratica è 50 Euro. (35 Euro come quota progetto, più 15 Euro come iscrizione all’associazione). Chi è già tesserato non deve ripagare i 15 Euro. L’associazione ospitante chiede un’ulteriore quota di 30 Euro.

 

IMPORTANTE!

Il rimborso dei biglietti avverrà a seguito della presentazione dei giustificativi di viaggio.Ragazzi è assolutamente importante che conserviate tutti i giustificativi di viaggio e le boarding pass dei voli aerei cosi come i biglietti dei treni o bus perché devono essere consegnati all’associazione non appena arrivati. Allo stesso modo, al vostro ritorno in Italia, ognuno di voi dovrà prima scansionare i giustificativi di viaggio e inviarli all’indirizzo che i responsabili vi indicheranno.

 

Guida alla candidatura

Per fare domanda, inviare CV (in inglese o italiano) e una breve lettera motivazionale (in inglese) attraverso il form di candidatura arancione

 

 

I candidati sosterranno un breve colloquio in lingua Inglese. La conoscenza di Francese, Tedesco, Spagnolo e Rumeno daranno punti in più ai fini della selezione. La conoscenza di queste lingue straniere verrà verificata durante il colloquio telefonico.

 

Scadenza

il prima possibile

 

Il progetto non appartiene all’associazione Scambieuropei. Per ulteriori informazioni, contattare l’associazione di invio tramite form o tramite la pagina facebook

 

 

 

 



  • comments powered by Disqus