Scambi Culturali

Scambio culturale in Grecia sulla lotta alla marginalizzazione dall’1 al 10 Dicembre 2017

Redazione




Se sei un educatore e vuoi acquisire nuove competenze per lavorare con il mondo giovanile, fai domanda per questo Scambio culturale sulla lotta alla marginalizzazione dall’1 al 10 Dicembre 2017

 

Quando:  dall’1 al 10 Dicembre 2017

Dove: Salonicco, Grecia

A chi è rivolto: 2 partecipanti over 18 (youth workers con esperienza nei temi indicati)

Titolo del progetto: Training on Acceptance of Minorities and Against Marginalization

Paesi partner: Grecia. Germania. Romania, Macedonia, Lituania, Italia, Polonia, Svezia, Spagna

 

Descrizione del progetto

Il training course sull’accettazione delle minoranze e contro la Marginalizzazione  è un progetto di scambio culturale che si terrà a Salonicco dall’1 al 10 Dicembre e vedrà la partecipazione di 26 yuoth workers e young leaders provenienti da vari paesi europei

 

Il progetto  mira a sviluppare buone pratiche per limitare e  risolvere i problemi delle minoranze giovanili e la loro esclusione dalla comunità, nonché sensibilizzare i giovani sul concetto di integrazione ed inclusione sociale. In particolare il corso di formazione mira formare, valorizzare e migliorare le competenze dei giovani che lavorano con altri giovani in situazioni di svantaggio o in realtà educative volte a  combattere la discriminazione, il razzismo, la xenofobia e l’esclusione.

 

Obiettivi del progetto

  • Educare i partecipanti al rispetto delle minoranze e dei loro diritti
  • Promuovere il dialogo interculturale
  • Confrontare diversi modelli sociali di inclusione per sviluppare buone pratiche applicabili a tutte le realtà europee
  • Fornire ai giovani educatori gli strumenti didattici non formali per imparare a lavorare con le minoranze e giovani in situazioni di svantaggio

 

Accomodation

http://www.philippion.gr/

 

Condizioni economiche

  •  Vitto (colazione-pranzo e cena) e alloggio sono coperti al 100% dall’associazione
  •  I trasporti acquistati dai partecipanti verranno rimborsati a fine progetto al 100% su un massimale dì riferimento di 275 euro. Spese superiori  saranno a carico dei partecipanti (il massimo del rimborso è sempre riferito a quella quota)
  • Prevista una fee di 30 euro richiesta dai partner Greci e dovrà essere pagata in contanti (euro) una volta in loco. La fee serve a sostenere l’associazione hosting con i costi di progetto

 

Come funziona il tesseramento di Scambieuropei

Il tesseramento per l’anno solare all’associazione – da non ripagare se si parte una seconda volta nel corso del 2017 – include la copertura assicurativa per tutto il periodo delle attività del progetto.

La quota progetto serve per coprire spese amministrative e relative alla gestione del progetto (ricerca partner, processo di selezione, formazione pre-partenza, coordinamento del gruppo, supporto durante e dopo la mobilità, ecc)

 

soci di Scambieuropei potranno contare sul supporto aggiuntivo per la preparazione della candidatura oltre che a vari altri servizi gratuiti

Qui le informazioni sul tesseramento 2017 (vale per tutti i programmi supportati da Scambieuropei) e i suoi vantaggi per il 2017

 

IMPORTANTE!

Il rimborso dei biglietti avverrà a seguito della presentazione dei giustificativi di viaggio.

È assolutamente importante conservare tutti i giustificativi di viaggio e le boarding pass dei voli aerei cosi come i biglietti dei treni o bus perché devono essere consegnati all’associazione non appena arrivati. Allo stesso modo, al ritorno in Italia, ognuno dovrà prima scansionare i giustificativi di viaggio e inviarli all’indirizzo che i responsabili indicheranno.

 

Requisiti

  • È richiesta una buona conoscenza dell’inglese
  • Il progetto è rivolto a giovani educatori che lavorano con altri giovani

 

Maggiori informazioni

Scaricare lINFOPACK del progetto

 

Guida alla candidatura

Per candidarsi inviare CV e lettera motivazionale (entrambi inglese) utilizzando il bottone arancione sottostante

 

 

Scadenza

il prima possibile

 

 

Verranno ricontattati solo i candidati selezionati, in caso di alto numero delle candidature, entro il 10 novembre

 

 

 

 


  • comments powered by Disqus