Le ultime

Leonardo – VET

Programma Leonardo

programma-leonardo
Redazione

 

Perché un’esperienza di lavoro all’estero? Tante sono le risposte, sia da un punto di vista umano che professionale. Se hai appena conseguito un diploma o una laurea e sei alla ricerca di un impiego, il Programma Leonardo da Vinci è l’occasione che fa per te.

 

Cos’è:

Il progetto Leonardo permette di effettuare un’esperienza di formazione e lavoro all'estero per un periodo compreso tra le 22 e le 26 settimane, un modo per entrare temporaneamente nella realtà lavorativa di un altro paese e di arricchire, così, le proprie competenze professionali.

Tale programma rappresenta uno dei progetti promossi dall’Unione Europea all’interno del programma Life Long Learning Programmeed è rivolto a chi vuole fare un'esperienza di stage in un paese straniero dopo gli studi. Il suo obiettivo, infatti, riguarda la promozione della partecipazione giovanile al mercato europeo.

 

A chi rivolgersi:

Per poter partecipare è necessario rivolgersi agli organismi che hanno avuto progetti approvati per realizzare azioni di mobilità e possedere la residenza in Italia (anche se esistono eccezioni); i cittadini italiani residenti in un altro Stato europeo dovranno rivolgersi, in caso contrario, all’Agenzia Nazionale dello stato in cui risiedono.

Ciascun organismo, provincia, università regione ecc precisa nei bandi di selezione la durata degli stage e i paesi di destinazione,insieme ai requisiti e alla data di scadenza per la presentazione delle domande. Le aziende dove svolgere i tirocini sono individuate dagli organismi stessi, nell'ambito dei rispettivi accordi di cooperazione, ma è possibile in caso presentare la propria personale scelta previo accordo con l’ente di riferimento. Non esiste un limite d'età generale

 

Tipologia borsa

Tutti i progetti Leonardo da Vinci prevedono una borsa che rappresenta un contributo finanziario diretto al fine di sostenere i "costi di mobilità" quali viaggio, assicurazione, soggiorno, organizzazione, tutoraggio del tirocinio e corso di lingua.

L’entità della borsa di mobilità non è fissa e varia di volta in volta, in proporzione al contributo comunitario assegnato ad ogni singolo progetto. Bisogna infatti sapere che la borsa non copre sempre il 100% delle spese. In un paese con un basso costo della vita, come vari paesi dell'Est, si riesce a pagare tutto, ma altrove la borsa copre al massimo l'80% dei costi reali. Questa differenza deve o può essere eliminata tramite sponsorizzazione, finanziamenti pubblici oppure attraverso il rimborso da parte dell'azienda. In caso contrario i tirocinanti stessi devono aggiungere il resto di tasca propria.

Link utili:

- Sito ufficiale LLP

- Sito European Commission

 

Se avete vinto una borsa di studio per un progetto del programma settoriale Leonardo da Vinci e siete alla ricerca dell'internship placement (quindi l'azienda dove effettuare il tirocinio) e/o l'alloggio nel Paese di destinazione, noi di Scambieuropei possiamo aiutarvi. Offriamo, infatti, anche consulenza relativa ai servizi legati ai sotto-programmi LLP (tra cui, appunto, il Leonardo da Vinci) o altri programmi di tirocinio e formazione (professionale, linguistica, ecc.) e possiamo trovarvi azienda, alloggio, corso di lingua e/o qualsiasi altro servizio vi interessi. Scriveteci a infosve(at)scambieuropei(punto)com

comments powered by Disqus
  •