Leonardo – VET

Progetto Leonardo Vet dell’Emilia Romagna: 25 stage in Francia, Germania, Malta, Portogallo, Regno Unito, Spagna

Redazione




 

Al via il terzo flusso del progetto Leonardo Vet con 25 stage in Finlandia, Francia, Germania, Malta, Portogallo, Regno Unito, Spagna, Ungheria, Lituania, Polonia!

Il progetto “Made in Europe” vuole supportare i giovani neo-diplomati nel delicato passaggio tra il mondo della scuola e il mondo del lavoro proponendo loro un’offerta formativa di tirocinio all’estero che integri e dia valore aggiunto al proprio curriculum, creando un raccordo tra formazione e acquisizione di competenze professionali spendibili nel mercato del lavoro.

 

Durata: 3 mesi

Numero borse: 105



Dove: Finlandia, Francia, Germania, Malta, Portogallo, Regno Unito, Spagna, Ungheria, Lituania, Polonia

 

Descrizione del progetto

Nello specifico, “Made in Europe” offre a 105 giovani dell’Emilia Romagna  l’opportunità di realizzare tirocini professionali presso enti ed aziende di altri Paesi europei nei seguenti settori:

 

  • agraria, agroalimentare, agroindustria
  • logistica
  • socio-sanitario
  • enogastronomia, ristorazione
  • turismo, ospitalità alberghiera
  • costruzioni, ambiente, territorio
  • chimica, materiali, biotecnologie
  • elettronica, elettrotecnica
  • informatica, telecomunicazioni
  • meccanica, meccatronica, energia
  • tessile e moda
  • commerciale, amministrativo

 

La durata del soggiorno all’estero è di 3 mesi (90 posti disponibili) e di 2 settimane per i progetti brevi
per giovani con svantaggio e/o disabilità (15 posti disponibili). Questo bando è la seconda edizione di un bando già uscito e concluso per candidati di 6 scuole già
partner del progetto.

 

COS’È IL PROGETTO LEONARDO VET?

 

Requisiti

Per la presentazione della domanda, il candidato deve possedere tutti i seguenti requisiti alla data di
scadenza del bando

 

  • conseguire il diploma nell’anno 2016 presso uno degli enti partner del progetto:

 Istituto Alberghiero Statale Pellegrino Artusi (Riolo Terme)
 IIS Vergani Navarra (Ferrara)
 ITCG Oriani (Faenza)
 ITCS Salvemini (Casalecchio sul Reno)

 

  • alla scadenza del bando (e comunque anche alla data di partenza), non essere iscritto a corsi universitari, corsi di formazione professionale, corsi presso Istituti Tecnici Superiori;
  •  essere residente o domiciliato in Emilia – Romagna.
  • avere una conoscenza discreta della lingua del Paese di destinazione scelto oppure dell’inglese come lingua veicolare.
  • non aver già partecipato ad uno o più progetti Erasmus+ – Key Action 1 Mobility project for VET learners and staff per una durata superiore ai 9 mesi (in caso di durata inferiore, la candidatura a “Made in Europe” è possibile).

 

Costi coperti dalla borsa erasmus

Il contributo del Programma Erasmus+ e i co-finanziamenti dei partner del progetto coprono la
maggior parte dei costi. In particolare:

 

  • amministrazione e gestione del progetto
  • preparazione culturale e pedagogica prima della partenza;
  • viaggio di andata e ritorno verso la destinazione del tirocinio (in treno o aereo o bus);
  • copertura assicurativa per tutta la durata del soggiorno all’estero (infortuni e Responsabilità Civile);
  • breve corso di lingua nel Paese di destinazione (per Ungheria, Portogallo e Finlandia)
  •  alloggio (presso studentati o famiglie ospitanti o appartamenti condivisi, a seconda del Paese di destinazione);
  • contributo per vitto e trasporti locali;
  • organizzazione del tirocinio;
  • monitoraggio e tutoraggio in Italia e nel Paese di destinazione;
  • documenti di certificazione (Europass Mobility e Attestato di partecipazione).

 

Per i partecipanti con disabilità o svantaggio che partecipano ai progetti brevi di 2 settimane è prevista anche la presenza di un ACCOMPAGNATORE dall’Italia per il quale è garantita la copertura dei costi di viaggio a/r, dell’assicurazione e del soggiorno per le 2 settimane, nonché un rimborso forfettario pari a 400,00 euro.

 

Guida alla candidatura

La domanda di partecipazione alla selezione deve pervenire materialmente entro il 15 marzo 2016 alle ore 13.00. Per saperne di più e per candidarsi, scaricare il BANDO

 

Scadenza

15 marzo 2016 ore 13:00 Attenzione! Non fa fede il timbro postale.

 

 


  • comments powered by Disqus