Le ultime

Magazine

Le lingue più richieste nel mondo del lavoro

Redazione




Oggi è sempre più chiaro che a livello professionale le lingue sono molto ricercate. Quindi quali sono le lingue più richieste nel mondo del lavoro? 

 

E’ evidente che il mondo sta diventando sempre più connesso ed anche la sfera del lavoro sta diventando internazionale. Qualsiasi azienda per accrescere le proprie possibilità fornisce il proprio contenuto in lingue diverse.

La maggior parte delle candidature che inviamo devono essere tradotte in inglese.

Il requisito linguistico è fondamentale, si parte dall’inglese come seconda lingua, e come valore aggiunto è sempre gradita una terza lingua.

 

In un mondo così connesso, le barriere linguistiche devono categoricamente essere abbattute.

Vi proponiamo una lista delle lingue più richieste nel mondo del lavoro, per non trovarvi impreparati alle richieste a livello professionale che potrebbero sembrare apparentemente esigenti.

 

 

1. Inglese

 

Oggi l’inglese è un requisito considerato fondamentale per competere a livello professionale e globale. E’ già noto ormai ed è una dato sottinteso, che parlare l’inglese apra le porte in qualsiasi campo lavorativo.

L’inglese è la lingua internazionale per eccellenza, che ha sostituito l’esperanto, ed ha raggiunto gli obiettivi che quest’ultima non è mai riuscita a realizzare.

 

 

2. Cinese

 

Il cinese chiaramente rientra nella lista delle lingue più richieste nel mondo del lavoro. Negli ultimi anni abbiamo assistito ad una crescita economica in Cina davvero sorprendente.

La sua influenza nel mondo economico globale rende evidenti le possibilità di lavoro che potrebbe offrire, ed è lampante che non può essere ignorata come lingua, in particolare perché l’inglese è scarsamente parlato in Cina.

 

 

3. Spagnolo 

 

Lo spagnolo è la lingua più diffusa al mondo dopo il cinese. Parlare lo spagnolo non apre le porte soltanto in Spagna, ma anche in America Latina. Inoltre la comunità di parlanti di lingua madre spagnola negli Stati Uniti è in crescita esponenziale.

 

 

4. Russo

 

La Russia è una delle 4 maggiori potenze al mondo, e l’influenza di questo paese sta crescendo molto.

Ha un’economia in espansione, ed il russo è l’ottava lingua più comune al mondo, è una delle lingue ufficiali dell’ONU e la lingua slava più parlata.

E’ da sottolineare che per quanto riguarda la traduzione dei contenuti di molti siti il russo compare come seconda lingua dopo l’inglese.

In Russia come in Cina l’inglese è scarsamente parlato, e per inserirsi nel mondo del business internazionale con questo paese è necessario poter parlare la lingua e tradurre i propri contenuti in russo.

 

5. Francese

 

Il francese è lingua ufficiale di moltissimi stati e di organizzazioni internazionali come l’ONU.

E’ parlata in diversi stati africani, e per lavorare nell’ambito della cooperazione e delle organizzazioni internazionali è un requisito altamente richiesto.

 

 

6. Arabo

 

L’arabo è considerato da molti la lingua del futuro. E’ parlato da una vastissima serie di paesi del Medio Oriente.

Il mercato del Medio Oriente attrae molto, anche se sono evidenti le preoccupazioni per l’instabilità politica della regione.

Allo stesso modo, sta diventando una lingua importante da conoscere per mitigare le relazioni con l’Oriente.

 

 

Queste sono le lingue più richieste nel mondo del lavoro, ma è importante tener conto che queste informazioni sono indicativamente utili, in quanto bisogna scegliere la lingua da approfondire secondo il campo e l’area in cui si desidera lavorare.

 

Fonte

Amplexor

 

 

 

 

 

 


  • comments powered by Disqus