Lavoro

Lavoro come assistente di lingua italiana al Parlamento Europeo a Bruxelles

Redazione




La Progressive Alliance of Socialists & Democrats è alla ricerca di un candidato che parli italiano per il lavoro come assistente di lingua italiana al Parlamento Europeo a Bruxelles.

 

Dove: Bruxelles, Belgio con disponibilità a viaggi al di fuori del Belgio, in particolare a Strasburgo

Destinatari: Cittadini UE con conoscenza Lingua Italiana

 

Descrizione dell’offerta

Il Segretario Generale del Gruppo Progressive Alliance of Socialists and Democrats  al Parlamento Europeo (Gruppo S & D) ha aperto le candidature per un posto per un assistente che parli italiano, agente temporaneo, grado AST1, per il suo Segretariato a Bruxelles.

Il Gruppo S & D mantiene una politica di pari opportunità e incoraggia le candidature di uomini e donne qualificati che soddisfano le condizioni per l’ammissione, escludendo ogni discriminazione.

 

Attività

Il lavoro come assistente di lingua italiana al Parlamento Europeo a Bruxelles prevede le seguenti attività.

  • compilare dossier seguendo procedure stabilite, in formato cartaceo o elettronico, e fornendo alle autorità decisionali fascicoli finalizzati con informazioni di base pertinenti, se necessario
  • dare seguito alle decisioni, fornire informazioni in risposta alle domande sui progressi nei casi, redigere sommari
  • condurre lavori che implicano l’elaborazione di testi, la messa in forma corretta dei documenti, la produzione di tabelle, la gestione di diari, posta, archiviazione, preparazione di fascicoli, organizzazione di riunioni e / o ricezione di visitatori dall’interno e dall’esterno del Parlamento
  • svolgere lavoro informatico legato alla presentazione di documenti e aggiornamento periodico di siti Web Intranet e Internet
  • fare lavoro amministrativo e organizzativo per il quale viene fornito un minimo di istruzioni e che richiede giudizio, metodo, discrezione, ordine e spirito di squadra

 

Requisiti

Per candidarsi al lavoro come assistente di lingua italiana al Parlamento Europeo a Bruxelles è necessario possedere i seguenti requisiti:

  • essere cittadino di uno degli Stati membri dell’Unione Europea
  • godere di pieni diritti come cittadino
  • aver adempiuto a tutti gli obblighi imposti dalle leggi relative al servizio militare
  • livello di istruzione secondaria superiore attestato da un diploma ufficialmente riconosciuto
  • livello di istruzione secondaria attestato da un diploma che da accesso all’istruzione secondaria superiore, seguita da un’esperienza professionale pertinente di almeno tre anni
  • ottima conoscenza della lingua italiana
  • conoscenza di una delle seguenti lingue: inglese, francese, tedesco e spagnolo

 

Guida alla caniddatura

Per maggiori informazioni e candidarsi al lavoro come assistente di lingua italiana al Parlamento Europeo a Bruxelles pagina dell’offerta

 

Scadenza

22 Dicembre 2017

 

 

 

 


  • comments powered by Disqus