Volontariato

Interreg Volunteer Youth (IVY): programma di volontariato europeo con rimborso spese quotidiano

Redazione




Interreg Volunteer Youth (IVY) offre la possibilità di vivere progetti Inter regionali di volontariato. Rimborsi spese fino a 26 € al giorno.

 

Descrizione del progetto

Cos’è Interreg? La sigla suggerisce il concetto che ci sta dietro: interazione tra regioni.

Interreg è infatti una struttura di finanziamento di iniziative transfrontaliere e internazionali tra regioni di confine e non solo messa a disposizione dalla Commissione Europea.

Grazie ad Interreg Voluteer Youth (IVY) una serie di strutture beneficiarie possono ospitare volontari che li aiutino nella realizzazione delle loro attività.

Ragazzi di cittadinanza europea tra i 18 e i 30 anni possono contribuire a rafforzare la cooperazione transfrontaliera nell’Unione Europea in varie modalità e in progetti diversi.

I progetti Interreg comprendono anche esperienze a livello di comunità e i campi di attività sono vari, dalla protezione dell’ambiente alla partecipazione politica, dall’educazione alla creatività e allo sport.

Le esperienze di volontariato possono estendersi per una durata compresa tra i 2 e i 6 mesi.

Parte del Corpo Europeo di Solidarietà, IVY è gestita dalla “Association of European Border Region” (AEBR).

 

Condizioni economiche

Grazie a fondi della Commissione Europea i volontari ricevono un supporto finanziario su base giornaliera di 19-26 euro in base al Paese in cui si svolge l’attività.

Questo supporto è volto ad aiutare a sopravvenire le spese che un’esperienza all’estero comporta.

AEBR dà anche un contributo alle spese di viaggio e copre il costo dell’assicurazione sanitaria all’estero.

Fare un volontariato con IVY significa entrare in contatto con la realtà della cooperazione transfrontaliera, un ambito di attività che offre molto.

 

Come partecipare? Consultate tutte le offerte attive

 

I programmi e i progetti Interreg rappresentano un aspetto molto importante dell’Unione Europea, quello della collaborazione di uno o più stati per realizzare idee comuni e rispondere insieme a necessità che riguardano le comunità locali, anche quando queste collettività parlano lingue diverse.

È possibile consultare anche un elenco delle associazioni partecipanti al sito, con le quali ancora non è stata stipulata una convenzione ma che potrebbero accogliere volontari (i ragazzi italiani possono anche fare l’esperienza in un centro in Italia)

 

Maggiori informazioni

Consultare il sito del programma per scoprire i dettagli e conoscere nello specifico i singoli progetti di volontariato

Per contattare direttamente l’organizzazione scrivere utilizzando il bottone arancione sottostante

 


  • comments powered by Disqus