Studio

Borse di studio fino a €12.000 per formazione di musicisti in Italia o all’estero

Redazione




Bando Talenti Musicali, borse per giovani musicisti che vogliano trascorrere un anno di formazione in Italia o all’estero

 

Descrizione dell’offerta

Il bando “Talenti Musicali” è promosso dalla Fondazione CRT, in collaborazione con il Conservatorio Statale di Musica “Giuseppe Verdi” di Torino. Il progetto prevede l’erogazione di borse di studio (del valore massimo di 12 mila euro) per un anno di formazione in Italia o all’estero.

I giovani musicisti, cui l’iniziativa si rivolge, potranno scegliere liberamente le Istituzioni, le Accademie, o le Scuole di Perfezionamento che desiderereanno frequentare.

 

Sezioni

Le categorie di borse sono due:



  • CATEGORIA A. Essa si rivolge a tutti i diplomati presso un Istituto di Alta Formazione Artistica e Musicale del Piemonte o della Valle d’Aosta.
  • CATEGORIA B. Essa si rivolge ai diplomati in violino presso un qualsiasi Istituto di Alta Formazione Artistica e Musicale in Italia.

 

 

Requisiti

I requisiti sono i seguenti:

  • Diploma. Se è del vecchio ordinamento esso dovrà presentare una votazione non inferiore a 9/10. Se si tratta di diploma accademico di primo o secondo livello, la votazione dovrà essere pari almeno a 100/110.
  • Età non superiore ai 31 anni per i musicisti diplomati/diplomandi in direzione d’orchestra, direzione di coro, composizione, canto
  • Età non superiore ai 26 anni per le formazioni cameristiche. Inoltre l’età anagrafica media dei partecipanti non deve superare i 26 anni
  • Età non superiore ai 24 anni per tutti gli altri diplomati/diplomandi.

 

Selezione

Le audizioni si terranno nelle seguenti date:

  • 14 ottobre 2017 per la prima categoria di candidati;
  • 20 ottobre 2017 per la seconda categoria.

 

Premi

Categoria A

Ai musicisti selezionati (partecipanti come solisti o in formazione cameristica) verrà riconosciuta una borsa di perfezionamento di 1.000,00 euro lordi onnicomprensivi a solista o singolo componente la formazione cameristica, per la durata effettiva del corso (per un totale massimo di 12 mensilità).

La Commissione valuterà inoltre l’opportunità di assegnare borse di studio anche di importo inferiore.

Categoria B

Al violinista vincitore verrà assegnato:

  • una borsa di perfezionamento di 8.000,00 euro lordi;
  • un violino di alta liuteria per un anno, gentilmente offerto dalla Fondazione “Pro Canale” di Milano e l’importo necessario per la copertura assicurativa (fino a un massimo di 3.000,00 euro), obbligatoria ai fini dell’utilizzo dello strumento.

Al secondo e terzo classificato verranno assegnate rispettivamente una borsa pari a 4.000,00 euro e pari a 1.000,00 euro.

A tutti i candidati arrivati alla fase semifinale e alla fase finale, il Conservatorio riconoscerà – se documentato – un rimborso giornaliero fino a 100,00 euro per vitto e alloggio.

 

Guida alla candidatura

Le richieste dovranno essere redatte sull’apposito application form, reperibile presso il sito Progetto Talenti Musicali .

 

Maggiori informazioni

Per ulteriori informazioni, consulta il bando 2017.

 

Scadenza

La scadenza, per entrambe le categorie, è fissata al 23 settembre 2017, ore 12

 

 


  • comments powered by Disqus