Leonardo – VET

Borse di mobilità per stage in Spagna ed Inghilterra della regione Piemonte

Redazione




Sono aperte le iscrizioni per il progetto di mobilità transnazionale per giovani 18-35 anni

 

Fai domanda per una delle Borse di mobilità per stage a Madrid, e Derry e parti per la tua avventura all’estero

 

Durata: 14 settimane

Dove: Inghilterra, Spagna

 



Descrizione dell’offerta

LAISA finanziato dalla Regione Piemonte nell’ambito dell’avviso per la mobilità transnazionale FSE 2014-2020.

Il progetto si rivolge a giovani disoccupati ed inoccupati di età compresa tra i 18 ed i 35 anni compiuti, che non siano inseriti in nessun percorso di formazione, di educazione ed in nessun altro progetto di politiche attive del lavoro.

 

Il progetto prevede la selezione dei partecipanti (10 per ogni gruppo), gli ncontri di orientamento e presentazione del programma da realizzarsi a Torino presso la sede del Consorzio Sociale Abele Lavoro prima della partenza, un corso di lingua spagnola, francese, inglese a Madrid, Parigi e Derry (della durata di 60 ore nelle prime 3 settimane) e tirocinio in azienda per la durata di 11 settimane

 

Requsiti

  • essere domiciliati nella regione Piemonte
  • essere iscritti al Centro per L’impiego regione Piemonte

 

Condizioni economiche

Durante l’intera durata del periodo di permanenza (14 settimane) a Madrid, Parigi e Derry il progetto garantirà ad ogni partecipante:

 

  • viaggio di andata e viaggio di ritorno da Torino
  • Trasporti locali
  • Vitto ed alloggio
  • Corso di lingua
  • Assicurazione
  • Tutoraggio
  • Assistenza in loco con partner di progetto
  • Organizzazione e pianificazione dei tirocini in impresa
  • visita del tutor italiano a metà percorso

 

Guida alla candidatura

I dettagli sull’organizzazione dei percorsi, le tematiche e le modalità di iscrizione sono reperibili nel bando – SCARICA IL BANDO QUI.

 

Si cercano soprattutto candidati interessati alla prima scadenza di Parigi

 

Scadenza

16 novembre 2016 per Madrid e Derry

 

 


  • comments powered by Disqus